SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

venerdì 23 maggio 2014

Tutto quello che vorresti sapere sugli Articoli di un blog



Cos’è?
L’articolo di un blog (post, in inglese) è un contenuto testuale on-line pubblicato all’interno del blog. Di norma è composto da immagine di apertura, titolo, sottotitolo, testo principale, data, nome dell’autore, link di approfondimento ed eventuali commenti dei lettori.
Il contenuto degli articoli rappresenta il punto di vista di ciascun autore. Può essere richiesto di trattare enciclopedicamente un tema: cioè fare una ricostruzione storica di un personaggio oppure spiegare un argomento a solo scopo informativo e didattico.

A cosa serve?
Aggiorna i lettori con un punto di vista, una notizia o una risorsa utile su un tema del blog. Stimola il dialogo, migliora la visibilità del blog sui motori di ricerca, aiuta il blog a ottenere nuovi lettori e a durare nel tempo.
Come si usa?
Puoi pubblicare ogni articolo all'interno della categoria (rubrica) del blog alla quale appartiene ed etichettarlo con alcune parole chiave (tag).

Blogger è un servizio online di proprietà di Google che pubblica blog singoli o multi-utenti creati interamente dagli utenti stessi.

Questo servizio è rapidamente diventato la scelta preferita da molti blogger: è uno dei metodi più facili di creare e aggiornare un blog gratis. 


Perché Google indicizza i post dopo molto tempo?

L'unico problema è che Google non indicizza più i post che pubblichiamo, o meglio, li indicizza ma dopo molto tempo.
Per capire come mai Google non indicizza più i nostri post, dobbiamo innanzitutto comprendere come funziona il Googlebot (detto anche “spider”).
Questo è un piccolo programmino gira per il web continuamente, in cerca di nuovi contenuti da indicizzare, e tramite un algoritmo determina l’importanza e la rilevanza di un certo sito web. 

Quindi non è assolutamente una cosa scontata che i nostri post verranno indicizzati subito dopo la pubblicazione, perché questo dipende da come Googlebot considera il  blog. 
  • collegato il sito web a Google Webmaster Tool creare un account e seguire le istruzioni che vi verranno fornite mano a mano.

Google non indicizza più i miei post? 

Ecco la soluzione immediata!

Una volta collegato il vostro sito web, non dovrete far altro che aprire la home di Google Webmaster Tool e selezionare il sito web per il quale volete indicizzare il vostro contenuto appena pubblicato (se avete un solo sito registrato comparirà una sola voce).

  • Una volta selezionato il sito dovrete selezionare dal menù sulla sinistra la sezione SCANSIONE.
  • Da lì si aprirà un menu a tendina. Selezionate VISUALIZZA COME GOOGLE.

Screenshot_Google_Webmastertools_001


  • Una volta arrivati sulla pagina corretta dovete aprire sul vostro browser l’articolo che volete pubblicare, e nella barra dell’indirizzo, dovete copiare tutto il link che sta dopo il nome del dominio ( il nome del vostro sito,che non deve essere reinserito!)

In pochi minuti vedrete comparire il vostro articolo nella SERP di Google, sempre che il vostro sito rispetti le norme di Google sulla qualità 

Si possono inviare fino a 500 URL singoli alla settimana, oppure 10 pagine con tutti i relativi sotto-contenuti, che effettivamente sono più che sufficienti.
Adesso che i vostri post vengono indicizzati immediatamente, con il crescere del vostro blog e della sua popolarità non ci sarà più bisogno di  

segnalare a Google i vostri nuovi contenuti ogni volta che li pubblicate.
Ma nel frattempo questa soluzione funziona alla perfezione! Prima di inserire i vostri articoli, vi consiglio di indicizzare manualmente il vostro sito usando un applicazione web freeE' facile!

E se avete ancora qualche dubbio potete visitare la pagina di Google relativa all'uso dello strumento per richiedere la scansione di una pagina o di un sito web.


Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers