SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

domenica 20 luglio 2014

Web Copywriting ⇆ Come Scrivere sul Web

copywriting

Il Web copywriting è una disciplina che prevede la scrittura di contenuti interessanti, perfettamente fruibili e ottimizzati per il web, rilevanti secondo i criteri di posizionamento dei motori di ricerca.

Scrivere per il web in modo efficace vuol dire Editor, publishsoprattutto confezionare testi che sappiano catturare l’attenzione dei lettori già dalle prime parole, destando il loro interesse e invogliandoli a proseguire nella lettura.

In ottica web marketing dunque:

Produci testi interessanti e contenuti leggibili

Fai in modo che vengano indicizzati correttamente dai motori di ricerca, attraverso un utilizzo mirato di parole chiave (keyword).

Copywriting Persuasivo: Gli utenti cercano online le informazioni preliminari a un acquisto di un prodotto o di un servizio, e quando trovano il link, devi offrire loro le informazioni che cercano nel modo più persuasivo possibile, includendo le operazioni di “call to action” che creano il passaggio all’azione, che può essere l’invio di una email, la richiesta di un preventivo, l'acquisto diretto del un prodotto/servizio, l'iscrizione ad una newsletter/mailing list ecc..

Perchè’

i contenuti sono importanti?

L'osservazione delle abitudini dei navigatori di Internet indica che essi sono interessati ai contenuti testuali. La visita ad un sito web è sempre finalizzata alla ricerca di informazioni MAp-Digital Storytelling Projectper il lavoro, il tempo libero o per curiosità personale.

Attraverso la qualità dei contenuti il navigatore percepisce quali sono i “valori” dell’azienda. Internet è un posto molto affollato, in cui sono presenti centinaia di aziende che offrono servizi molti simili; se il navigatore non trova subito contenuti interessanti, passa oltre.

Alcune regole base

  • Scrivere testi lunghi la metà di quelli concepiti per la carta

  • Periodi semplici e brevi

  • Usare l’ipertesto stratificando le informazioni su più livelli

  • Esprimere una sola idea, un solo tema, per ogni paragrafo

  • Scrivere pagine che non obblighino il lettore a scrollare troppo

Un Web Copywriter normalmente ha una forte propensione alla scrittura per il web e sa produrre con dimestichezza testi dal sapore fresco e dall'esposizione chiara. Inoltre conosce le principali tecniche di SEO per posizionare il sito web nei motori di ricerca linkcon le keyword più pertinenti. In genere, è anche un abile creatore di campagne di Article Marketing che favoriscono il link building e il passaparola attraverso la rete.

Un altro importante alleato dell’efficacia di un testo online è inoltre il design della pagina web: le parole vengono “viste” prima ancora di essere lette, per questo testo e grafica dovrebbero essere sempre concepiti insieme.

Cos’è la Link Building e a cosa serve?

 I cartelli stradali di internet sono senza dubbio i link. Bisogna cercare di seminare più cartelli stradali possibili, tenendo sempre in considerazione i luoghi dove posizionarli

Link-Building-Icon

Come non avrebbe senso installare centinaia di indicazioni per il Duomo di Milano lungo le strade di Pechino, all’interno dell’universo del world wide web bisogna pianificare al dettaglio dove piazzare i link che portano al nostro sito.

CITYQuesti “cartelli” servono in primo luogo ai motori di ricerca, per comprendere quali siano le “strade” della rete, dove esse portino e cosa si ci sia dopo i vari “svincoli”, per far arrivare il traffico alla giusta meta. L’unica differenza con il mondo reale, è che nel web questi cartelli non sono piazzati soltanto dai titolari delle aziende o dalle istituzioni, per Natural-Link_iconsegnalare luoghi di interesse o servizi importanti per la cittadinanza, ma possono essere messi da chiunque. Quello che si deve fare, dunque, è stimolare quanto più possibile l’iniziativa di terzi a linkare i nostri siti, oltre che lavorare in prima persona. E’ un lavoro su più livelli, ma è assolutamente indispensabile farlo.

Quali sono i trucchi per generare dei link in entrata al nostro sito, che siano efficaci per migliorarne la visibilità e il posizionamento? Eccone alcuni:

Siate costanti, ma non spammate

I motori di ricerca non sono macchine sciocche e capiscono perfettamente la differenza tra lavorare onestamente e cercare scorciatoie e trucchetti. Nel web dei Back-Link-Iconnostri giorni l’onestà e il lavoro serio alla lunga pagano, tutto il resto porta dritto alla messa al bando da parte dei motori. Per Google e gli altri, infatti, l’aumento costante del numero di link esterni ad un sito è sintomo di crescita e di autorevolezza, tutto il resto (a parte rare eccezioni, come ad esempio eventuali picchi di celebrità saltuaria) è spam e come tale viene punito e arginato.

➵Prendetevi cura delle digital pr

L’influenza nel processo decisionale del consumatore, che un tempo avevano per lo più i giornalisti della carta stampata, oggi si è Softaculoussposta quasi del tutto sul web tramite i blogger e i social network. Tenete quindi sempre sotto controllo i blog o le pagine e i gruppi presenti sui social che sono inerenti ai vostri servizi/prodotti e stabilite relazioni durature con i gestori di queste piattaforme.

➵Rimanete sempre in tema

E’ fondamentale non fare entrare il nostro brand in associazione con link, siti o messaggi che possono intaccare la nostra icon11reputazione o che non sono attinenti al nostro prodotto/servizio. Spesso viene spontaneo accettare ogni proposta di scambio link che ci viene fatta. Ma è meglio ragionare in termini di qualità che in termini di quantità. La tematicità e l’autorevolezza dei siti su cui andiamo a mettere link è un parametro assolutamente fondamentale.

Create un corporate blog e dei canali social social-network-in-colours-hiDedicate una risorsa alla loro coltivazione.

In questo modo potrete fidelizzare potenziali clienti e avere un contatto più diretto e meno formale con loro, creando attorno al vostro brand una community di potenziali social networkclienti utili non solo per comunicare facilmente promozioni a un gruppo iper-targettizzato, ma anche per monitorare le esigenze e gli eventuali complaints dei vostri clienti. Sul blog potrete creare link verso le pagine del vostro sito, aiutando i motori di ricerca a comprendere sempre meglio come esso sia strutturato e di cosa parli.

Per concludere

La link building è una delle attività più importanti nell’economia di gestione di un sito.

Va fatta con costanza, va fatta bene, va considerata una vera e propria missione per se stessi e per gli utenti, che dovranno essere aiutati in ogni modo a trovare il vostro sito tra migliaia di altri, molto spesso meno autorevoli, completi e importanti del vostro.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers