SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

venerdì 23 maggio 2014

Tecniche Seo: Soluzioni Efficaci per Ottimizzare le Pagine Web nei Motori di Ricerca

ASSETS REPORT

A cosa serve avere un sito

web invisibile?

Se vuoi fare del tuo progetto web uno strumento produttivo e stai cercando una soluzione efficace per incrementare la quantità e la qualità di contatti devi ottimizzare la tua pagina!

seo puzzle

SEO

SEO è l'acronimo di "Search Engine Optimization", ovvero ottimizzazione per motori di ricerca.

L'obiettivo del SEO parte da un concetto molto semplice: più sei popolare, quindi più hai visibilità, maggiori saranno le possibilità di trovare contatti che hanno bisogno di quello offri.

I motori di ricerca sono lo strumento per eccellenza di coloro che ricercano servizi e prodotti utilizzando il web. Il motore di ricerca più utilizzato è Google (in Italia è preferito dal 93% dei navigatori), seguito da Yahoo e MSN. La pagina dei risultati di ricerca di Google include risultati di ricerca organici e spesso annunci pubblicitari a pagamento (noti anche come "Link sponsorizzati"). seo-word-grunge-collage-on-background

Per essere inclusi nei risultati di ricerca organici di Google non è previsto alcun pagamento, ma un bravo esperto di SEO conosce le strategie per far comparire il tuo sito web tra i primi risultati di un motore di ricerca secondo alcune keyword.
Pensa a come ti comporti quando fai una ricerca su Google: quali sono i risultati dove clicchi di più? Sicuramente i primi, i risultati più in alto nelle prime due o massimo tre pagine. Difficilmente si va oltre. E cosa ti fa cliccare un link piuttosto che un altro? Sicuramente quello che, leggendo, cattura maggiormente la tua attenzione, la pertinenza del titolo e/o della descrizione rispetto alla ricerca che stai facendo.

marketing strategy

Ad oggi il web registra miliardi di milioni di siti, è ricchissimo di informazioni.

E' molto importante dunque non solo far salire nella SERP il tuo sito, ma anche ottimizzarlo per certe keyword, quelle più pertinenti, che ti permetteranno di raggiungere un traffico che si converte in business.

Le operazioni di SEO sono molto importanti per fare ottenere al tuo sito un buon posizionamento
.Hai confidenza

con le tecniche SEO?

Se vuoi creare un blog che riscontri l’interesse della tua nicchia, scrivere post non è sufficiente. Devi scrivere post capaci di posizionarsi bene su Google e sugli altri motori di ricerca. Solo così gli utenti dei motori li troveranno e li potranno leggere. 

Meta Tag, indirizzi URL sono ancora importanti ai fini di una corretta indicizzazione, il più importate di tutti rimane il TAG TITLE.

L'iscrizione alle directory è importante, ma non perdeteci troppo tempo da soli è difficile superare il PR4 , il PageRank di GooglePage-Rank-Checker-Icon. E' importante, però non usare strumenti automatici per segnalare il vostro sito Web. Ti sconsiglio anche di iscrivervi nelle categorie affini agli argomenti da voi trattati. Troppi concorrenti e contenuti simili, sarebbe dispersivo e controproducente, almeno all'inizio. Solo quando avrai avviato il blog, con un buon numero di contenuti validi e originali, puoi iscrivervi a directory affini alla tua, soprattutto per condividere gli articoli

Allora non dimenticare di inserire nell'articolo un link con le parole chiave diretto al tuo sito

 Comunque invece di cercare trucchi investi il tempo a curare gli articoliSe i contenuti sono di qualità e interessanti saranno gli internauti a segnalare il vostro sito, solamente così si può arrivare a superare PR4. Il PR non è tutto, ma ha ancora molta importanza.


Ottimizzazioe

Ormai è chiaro che per ottenere successo Seo-Tags-Icon è necessario ottimizzare il tag title, il tag H1, tag description, il tag keywords e valutare quale altre ottimizzazioni SEO on-page sono necessarie perché i tuoi contenuti siano di qualità anche da quel punto di vista.
Il tag title è l’elemento più importante dell’ottimizzazione SEO on page
Questo tag indica agli utenti e agli spider dei motori il tema della pagina web. 
Il tag title compare nella barra del titolo dei browser, in alto a sinistra. Inoltre, appare nelle SERP dei motori di ricerca: il suo contenuto costituisce il link alla pagina.
Il tag H1 appartiene alla categoria dei tag di intestazione o heading tag. Questi tag hanno il compito di organizzare i contenuti della pagina web, dando enfasi alle parole in Content-Writing-Iconessi contenute. Ecco perché sono perlopiù usati per i titoli e i sottotitoli della pagina. Il tag H1 è il più importante tra i tag di intestazione. In esso devi inserire il titolo della pagina web. H1 ha perciò la funzione di segnalare ai visitatori e agli spider dei motori di ricerca l’argomento della pagina.
Il 2011 Search Ranking Factors di SEO ha
 ribadito l’importanza del tag H1La ricerca evidenzia che, relativamente all’uso che si può fare di una keyword in una pagina, la presenza della keyword primaria nel tag H1 vale 69,7, su una scala da 0 a 100. Come detto, il tag H1 è importante sia per i visitatori che per gli spider dei motori.
È quindi naturale che in esso tu inserisca la keyword primaria per cui hai ottimizzato la pagina web. Usa il tag H1 una sola volta nella pagina. Nel creare l’H1, ricordati della keyword prominence e della keyword proximity.
keyword prominence

      La keyword prominence è il fattore che indica la prominenza delle parole chiave, cioè la posizione Keyword-Selection-Icondelle keyword rispetto all’inizio di una certa zona della pagina web. Per zona intendo una qualsiasi porzione della pagina contenente testo: il tag title, gli attributi dei meta tag, i titoli H1-H6, i paragrafi testuali, le voci di menu ecc.

       

      keyword proximity 

      Con keyword proximity s’intende la reciproca vicinanza delle keyword per cui è ottimizzata
      una pagina web. La
      prossimità è un concetto estendibile a tutti i contenuti testuali della pagina: tag title, H1-H6, attributi dei meta tag, paragrafi di testo, voci di navigazione ecc
      .La keyword proximity ha effetti sul posizionamento nei motori di ricerca: più alta è, migliore sarà il posizionamento della pagina web. Questo perché Keyword-Analysis-Iconla prossimità delle keyword crea aree di concentrazione di parole chiave. 
      Che aumenta il valore della pagina per i motori di ricerca, relativamente alle keyword scelte. E’ molto difficile ottimizzare una pagina web affinché la sua keyword proximity sia elevata.
      Perchè è complicato scrivere testi che concentrino le parole chiave e che, al
      tempo stesso, abbiano un’ottima leggibilità.
        
      In effetti, è alto il rischio di creare contenuti sgrammaticati o che siano banali liste di keyword. Inoltre, i motori di ricerca potrebbero pensare che state adottando qualche tecnica di spam.

        Nessun commento:

        Posta un commento

        Google+ Followers