SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

giovedì 24 aprile 2014

Photoshop Guide ↭ PHOTOSHOP: 10 COSE DA SAPERE PER CHI INIZIA A USARLO

PHOTOSHOP10 CONSIGLI UTILI PER CHI MUOVE I  PRIMI PASSI NEL MONDO DELLA GRAFICA DIGITALE.
1
PHOTOSHOP ELABORA IMMAGINI VETTORIALI? POSSO INGRANDIRLE E STAMPARLE A MIO PIACIMENTO?
Photoshop è un programma raster
Nella grafica raster  l'immagine viene vista come una scacchiera e ad ogni elemento della scacchiera, il pixel, viene associato uno specifico colore. 
pixel
Nelle ultime versioni di Photoshop possiamo creare anche immagini vettoriali, ma il programma più adatto ad elaborare questo tipo di immagini è sicuramente Adobe Illustrator.
Comunque è in grado di convertire i file eps. Basta aprire il file, salvato sul computer, con PHOTOSHOPVi apparirà una schermata: CONVERTI FILE EPS GENERICO.
Allora potete ingrandire la dimensione dell’immagine attraverso la percentuale ( 100%, 200%, 300%…). 
Poi cliccate su Ok e Photoshop avvia la conversione.
2
HO SCATTATO UNA FOTOGRAFIA E VOGLIO SCRIVERE SOPRA UNA DEDICA O COMUNQUE DEL TESTO, COME FACCIO?
get plain textSelezionando dalla barra degli strumenti laterale solitamente disposta sulla sinistra: sull'icona "T" (testo), poi si clicca sull’immagine una volta e in automatico appare il cursore testo, nel quale potremo digitare la nostra scritta.
E’ possibile modificarne dimensioni e formattazione con il pannello degli strumenti laterali, in genere è disposto a destra ed è denominato dalla lettera "A". 
Livelli Icon 512x512 png
Considerate sempre che la scritta viene considerata come un nuovo livello, che può essere salvato per successive modifiche, se si salva il file in formato .psd.
Invece viene unito con il livello di sfondo se salvate l’immagine come .jpg, .png o in altri formati. Se si salva come file PNG, se lo sfondo è trasparente, continuerà a mantenere la trasparenza. Invece se viene salvato come immagine JPG, si perderà.
3
HO SCATTATO UNA FOTOGRAFIA E VOGLIO RIMUOVERE LO SFONDO, MANTENENDO SOLO IL SOGGETTO PRINCIPALE, COME POSSO FARE?


Tutorial

Effetti Speciali⇒ Come ottenere uno Sfondo Trasparente 

Effetti Speciali⇒ Come ottenere uno Sfondo Trasparente I

Effetti Speciali⇒ Come ottenere uno Sfondo Trasparente II 

Effetti Speciali⇒ Come ottenere uno Sfondo Trasparente III 

Effetti Speciali⇔Come ottenere uno Sfondo Trasparente IV…in modo semplice!

✔ Effetti Speciali⇒ Come ottenere uno Sfondo Trasparente V 


Photoshop usa diversi metodi per cancellare gli sfondi: uno molto rapido è lo strumento gomma per sfondi. 

Tenendo premuto il tasto sinistro sull'icona gomma vedremo apparire 3 strumenti, gomma, gomma per sfondi e gomma magica. La gomma per sfondi funziona così: cliccando su un punto esterno al soggetto e tenendo premuto il tasto sinistro cancelleremo i colori simili a quello su cui per la prima volta abbiamo cliccato.
Erase Photo ElementIn questo caso occorre impostare la gomma nel menù contestuale in alto:
1. Scegliere la dimensione del pennello.
2. Ci sono 3 piccoli simboli che indicano il campionamento, per ‘’cancellare i colori simili’’ dovete cliccare sul secondo simbolo: CAMPIONAMENTO UNA VOLTA.
3. Ora bisogna regolare la tolleranza della gomma . Ovvero il  suo potere: così maggiore/minore sarà la precisione per cancellare i colori corrispondenti.
Dopo questa operazione serve sempre un lavoro di revisione con la gomma semplice per cancellare le imperfezioni.
eraserUn altro metodo molto usato è la "gomma magica". E’ l’ideale nel caso di un’immagine con uno sfondo uniforme (bianco o altri colori a tinta unita). Basta impostare la tolleranza più adatta e cancellare le aree con lo stesso colore. Successivamente si procede con la gomma classica per cancellare le imperfezioni.
4
VOGLIO CONVERTIRE LA MIA FOTOGRAFIA A COLORI IN BIANCO E NERO, È SUFFICIENTE CAMBIARE IL PROFILO? COLORE DAL MENÙ IMMAGINE > MODO E SELEZIONARE BIANCO-NERO?
Assolutamente no!! Si otterrebbe una immagine di scarsa qualità, con una sensibile perdita dei giochi di luci ed ombre. marker pen redInvece,selezionando dal menù immagine > adjustment, si apre un pannello dove è possibile regolare i colori da evidenziare, saturare e tutti gli altri effetti, fondamentali per la conversione. Oppure è possibile usare un filtro. Nel Web esistono molti Siti Free con un ampia scelta di effetti per Photoshop, che potete scaricare, senza Malware!
5
VOGLIO ELIMINARE UN ELEMENTO NELLA MIA FOTOGRAFIA, COME AD ESEMPIO UNA NUVOLA NEL CIELO, COME POSSO FARE?
ArtBoard-graphics and illustrationsAnche in questo caso Photoshop possiede molteplici vie per arrivare alla meta. In Photoshop CS5 è stato implementato un comando molto utile, che si chiama riempimento con il contenuto intelligente: content aware. photo-collageCon lo strumento per la selezione, ad esempio selezione rettangolare dal menù a sinistra, è possibile selezionare l'oggetto da eliminare, cliccando con il tasto destro sulla selezione e scegliere riempi/fill con content aware. Photoshop riconoscerà automaticamente lo sfondo e ne uniformerà i contenuti.
wincloneAltro metodo è lo strumento timbro clone. Selezionandolo dal menù a sinistra avremo la possibilità di ricopiare un'area in un'altra parte dell'immagine, dosando al meglio opacità e durezza del pennello.
6
VOGLIO MODIFICARE LA MIA FOTOGRAFIA E RENDERLA PIÙ "ARTISTICA", QUALI STRUMENTI POSSO USARE?
Photo Effects-my FilterUn metodo veloce e con grande effetto grafico è utilizzare la galleria filtri, che si trova nel menù in alto alla voce filtri. Potrete ottenere un effetto acquerello, effetti sketch e moltissimi altri. color or recolor photo effectsAll'interno del menù troverete anche un effetto fluidifica, che vi consentirà ad esempio di diminuire o aumentare il volume delle cose. photo editor on-lineE' molto utilizzato nella fotografia di moda per camuffare i ‘’difetti fisici’’ delle modelle. Ci sono filtri in grado di trasformare le immagini in mosaici, puzzle o manifesti. Potete trasformare il fondo in metallo prezioso, in un muro di mattoni e in un prato con gli appositi filtri. Non vi resta che sperimentare!!! Il Web mette a disposizione MOLTE RISORSE FREE per Photoshop. Un ottimo punto di partenza è Free PSD Files.Net.
7
NON CAPISCO COME FUNZIONANO I LIVELLI, COME SI UTILIZZANO?
LayersI livelli di Photoshop sono immagini a sé stanti sovrapposte una all'altra. Li trovate nel pannello alla vostra destra alla voce livelli o layers. Essi sono la base e il punto di forza di Photoshop. Ogni livello è a sé: potete cancellarlo, muoverlo o renderlo invisibile, cliccando sull'occhiello nel quadratino alla sua sinistra. I livelli che si trovano più in alto sono quelli Colorsche vedete sopra a tutti, così quelli più in basso sono quelli che vedete sotto. Hanno molteplici impostazioni, che tratterò in altri articoli, ma per usarli a livello base basti sapere che ogni livello è indipendente dall'altro, e se scrivete o modificate le impostazioni di uno gli altri rimarranno uguali.
ImageOptim-PNG compression toolSe vorrete unirli dovrete selezionarli tenendo premuto il tasto "CRTL" o "CMD" nei mac e successivamente dal menù in alto "livelli" selezionare "unisci livelli" o "merge layers".
Una cosa importante da sapere è che quando selezionate uno strumento vettoriale, come il testo o le "forme", Photoshop crea automaticamente un nuovo livello vettoriale. Se volete modificarlo con la gomma o con altri strumenti, dovete cliccarci sopra con i tasto destro e selezionare rasterizza, in modo da avere un'immagine convertita, come tutte le altre.
8
VOGLIO MODIFICARE LA MIA FOTOGRAFIA E RENDERLA PIÙ BELLA, COME POSSO FARE?
Le modifiche principali che dovete fare per iniziare sono tutte nel menù immagine >regolazioni o adjustment
Infatti potrete regolare contrasto, luminosità, saturazione dei colori, curve di colore, esposizione della foto, vividezza dei colori e quant'altro.
PicturesqueCon i pennelli nel menù alla vostra sinistra si possono ottenere dei vari effetti da studio fotografico, come ad esempio con lo strumento sfumino, che vi consente di sfocare un'immagine, quindi potrete ottenere immagini con sfondi o soggetti in primo piano sfocati e di grande effetto.
9
HO MODIFICATO LA MIA FOTOGRAFIA E VOGLIO STAMPARLA, POSSO FARE DIRETTAMENTE FILE > STAMPA DA PHOTOSHOP?
In linea teorica sì, ma lo sconsiglio. Infatti Photoshop non si interfaccia bene con le stampanti e le loro regole di impaginazione.
Il consiglio è di salvare un file .jpg dal menù file > salva con nome > jpg e di aprirlo con un programma come anteprima di Mac OSX o visualizzatore immagine di Windows. Infatti con questi riuscirete a gestire meglio le impostazioni di stampa e l'impaginazione.
Quando andrete a salvare il file vi chiederà a quale qualità vorrete salvarlo, e il consiglio è di salvarlo in qualità 10, che è ottimo per le immagini da stampante casalinga. Inoltre vi farà risparmiare spazio e memoria nel vostro Pc.
10
VOGLIO SALVARE UN FILE CHE MANTENGA LA TRASPARENZA PER PUBBLICARLO SU INTERNET, QUAL È IL FORMATO GIUSTO?
In questo caso per semplificare la vita a voi e al vostro computer vi Gallery PNGconsiglio di salvare il file in formato .png, che ha caratteristiche simili al .jpg. Inoltre la png consente di preservare la trasparenza che con la classica .jpg andrebbe persa e sostituita con lo sfondo bianco.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers