SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

giovedì 3 luglio 2014

Windows Live Writer: Inserire Automaticamente i Link nei Post

Inserire automaticamente i Link nei Post del Blog

Se seguite i miei articoli vi sarete probabilmente accorti che sono pieni di link a altre pagine di questo stesso blog. 
Qualche volta vado a cercare il post correlato con l'argomento che sto trattando per inserire manualmente il collegamento ma, il più delle volte, l'inserimento avviene in automatico attraverso Windows Live Writer. 
Attraverso WLW si può appunto associare una parola o una frase a un certo indirizzo in modo tale da inserire automaticamente il link nel momento in cui si digita, senza ulteriori azioni da parte nostra.
Facendo l'esempio per un blog di informatica, questo è particolarmente utile se si è già pubblicata una recensione di un programma o di un servizio, ma la stessa cosa vale qualsiasi tipologia di siti e con tutte le piattaforme (Wordpress, Blogger, TypePad, ecc). 

L'associazione avviene nel momento stesso in cui si inserisce un link tramite la classica finestra di Windows Live Writer.
Occorre mettere la spunta a Collega automaticamente a questo testo che sta sotto al quadratino per far aprire il link in un'altra finestra.
Quando noi digiteremo quello che nello screenshot viene definito anchor text , la parola o frase conterrà automaticamente anche il link ipertestuale all'URL che abbiamo impostato. 
Se si clicca sull'icona in alto a sinistra per aprire il menù verticale principale e si sceglie Opzioni, possiamo configurare meglio quello che viene definito il Collegamento automatico (Windows Live Writer 2011 - altro link automatico) e che nella versione precedente del programma era invece chiamato Glossario. 
collegamento automatico windows live writer
C'è tutto l'elenco delle frasi che abbiamo associato a un URL e, più in basso, due quadratini per selezionare le opzioni:

  • Collega automaticamente termini corrispondenti
  • Attiva il collegamento automatico solo una volta per post

La seconda opzione è molto utile perché se nello stesso articolo si scrive più volte la frase collegata con il link, questi si creerebbe solo una volta. La prima spunta invece si può togliere quando scriviamo su più di un blog e non vogliamo che i link automatici di uno vadano a interferire con quelli di un altro
Si può modificare l'indirizzo associato a un termine in qualsiasi momento così come si può cancellare andando su EliminaSe si va sulla freccia verticale accanto a Collega a ci sono due opzioni particolarmente interessanti:
collegamento automatico windows live writer[5]

Se si va su Post precedente si apre una finestra con gli ultimi post pubblicati in tutti i vostri blog per poter selezionare quello eventualmente da linkare. Se invece si sceglie Voce di collegamento automatico, si può selezionare il link da inserire tra tutti i termini elencati in ordine alfabetico.

Come e Perché Utilizzare la funzione Collegamento Automatico con Windows Live Writer

  1. Inserire link interni al nostro blog ha la funzione di arricchire il post, dare più informazioni al lettore, evitare inutili duplicazioni di notizie e concetti e di aiutare nel posizionamento articoli che riteniamo lo meritino. Per ultimo, i collegamenti interni sono utilissimi nel caso che altri siti ripubblicassero automaticamente i feed, con o senza il vostro consenso. In questo caso otterrete dei backlink al blog che avranno il duplice scopo di mostrare a Google che siete voi che avete la paternità dell'articolo e di aiutare i post linkati in termini di Page Rank
  2. E' opportuno linkare termini che siano pertinenti come potrebbe essere il nome di un sito o di un servizio che abbiamo recensito. Questo serve per migliorare il posizionamento dell'articolo collegato automaticamente. E' bene variare e aggiornare gli articoli e i termini collegati. Quando i post diventano vecchi è importante sostituirli con contenuti più recenti e variare l'anchor text con cui si linka un post è sempre da consigliare per diversificare le parole chiave che vi sono associate.

Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers