SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

martedì 29 aprile 2014

Com'è fatto un computer II


Gli utenti di computer desktop sanno già che un computer non è un oggetto a sé stante, bensì un sistema costituito da diversi componenti che interagiscono tra loro. 
Le parti fisiche, che si possono toccare e vedere, vengono chiamate hardware
Per software si intendono invece le istruzioni, o programmi, che indicano ai componenti hardware quali operazioni eseguire.


Nell'articolo viene illustrato l'hardware più comunemente utilizzato in un computer desktop.



È possibile che il sistema che voi usate differisca leggermente (ogni computer, a seconda della casa di produzione differisce), ma includerà molto probabilmente la maggior parte di questi componenti.

Un portatile è costituito da parti simili, ma combinate in un unico involucro delle dimensioni di un notebook.

Unità di sistema

L'unità di sistema è il componente principale di un computer.
Si tratta in genere di una scatola rettangolare posizionata sopra o sotto la scrivania. All'interno di questa scatola sono presenti numerosi componenti elettronici che elaborano le informazioni.
Il componente più importante è la CPU, o microprocessore, che rappresenta il "cervello" del computer. Un altro componente è la memoria ad accesso casuale o RAM (Random Access Memory), in cui vengono archiviate temporaneamente le informazioni utilizzate dalla CPU quando il computer è acceso
Quando si spegne il computer, le informazioni memorizzate nella RAM vengono cancellate.
Quasi tutti gli altri componenti del computer sono collegati all'unità di sistema tramite cavi, che vengono inseriti in porte o aperture specifiche presenti in genere sul retro dell'unità di sistema.
 L'hardware che non fa parte dell'unità di sistema viene definito periferica o dispositivo.

Archiviazione

Il computer è dotato di una o più unità disco, costituite da dischi di metallo o plastica in cui è possibile archiviare le informazioni, che vengono mantenute anche quando il computer è spento.


1.Unità disco rigido
Nell'unità disco rigido del computer le informazioni vengono archiviate in un disco rigido, ovvero un disco o una pila di dischi con una superficie magnetica.
Poiché i dischi rigidi sono in grado di contenere grandi quantità di informazioni, vengono in genere utilizzati come principale supporto di archiviazione, in cui sono contenuti quasi tutti i programmi e i file. Il disco rigido si trova in genere all'interno dell'unità di sistema.

2.Unità CD e DVD

I computer odierni sono ormai quasi tutti dotati di un'unità CD o DVD, situata in genere nella parte anteriore dell'unità di sistema. Le unità CD utilizzano i raggi laser per leggere, ovvero recuperare, i dati da un CD. 

Molte di esse inoltre sono in grado di scrivere, ovvero registrare, dati sui CD. Se si dispone di un'unità disco registrabile, sarà possibile archiviare copie dei file su CD vuoti. È possibile inoltre utilizzare un'unità CD per riprodurre i CD musicali nel computer.
CD

Oltre a eseguire le stesse operazioni delle unità CD, le unità DVD sono in grado di leggere i DVD. Se il computer è dotato di un'unità DVD, sarà possibile guardare i filmati direttamente sul computer. Numerose unità DVD supportano la registrazione dei dati su DVD vuoti.

Suggerimento: Se si dispone di un'unità CD o DVD registrabile, eseguire regolarmente il backup (copia) dei file importanti su CD o DVD. In tal modo, se si verifica un problema con il disco rigido i dati non andranno persi.
3.Unità disco floppy
Nelle unità disco floppy le informazioni vengono archiviate su dischi floppy, chiamati anche floppy o dischetti. Rispetto ai CD e ai DVD, i dischi floppy consentono di archiviare solo una piccola quantità di dati, oltre a recuperare le informazioni più lentamente e a essere maggiormente soggetti a danni.
Per questi motivi le unità disco floppy sono meno diffuse rispetto al passato, sebbene siano ancora incluse in alcuni computer.
Questi dischi sono denominati "floppy", che in inglese significa "floscio", perché sebbene l'involucro esterno sia costituito da plastica dura, l'interno del disco è costituito da un materiale vinilico sottile e flessibile.


Mouse

Il mouse è un dispositivo di piccole dimensioni 
utilizzato per selezionare gli elementi sullo schermo del computer.

Sebbene i mouse siano disponibili in diverse forme, il più comune ha in effetti l'aspetto di un vero e proprio topo.
È di piccole dimensioni, di forma oblunga ed è collegato all'unità di sistema tramite un lungo cavo che assomiglia a una coda
Alcuni mouse più recenti sono senza cavo, ovvero wireless.
Il mouse è dotato in genere di due pulsanti, un pulsante primario, il sinistro, e un pulsante secondario
Molti mouse dispongono inoltre di una rotellina tra i due pulsanti che consente di scorrere facilmente le varie schermate di informazioni.
Quando si sposta il mouse con la mano, il puntatore Immagine dei puntatori del mouse sullo schermo si sposta nella stessa direzione. È possibile che l'aspetto del puntatore cambi a seconda della posizione sullo schermo.
Per selezionare un elemento, basta posizionare il puntatore del mouse su di esso e fare clic (premere e rilasciare) sul pulsante primario
Questa operazione rappresenta la principale modalità di interazione con il computer.


Tastiera


La tastiera viene utilizzata per digitare testo nel computer. 
Analogamente alla tastiera di una macchina da scrivere, è dotata di tasti corrispondenti a lettere e numeri, ma anche di tasti speciali:

  • I tasti funzione, situati nella parte superiore, consentono di eseguire funzioni diverse a seconda di dove vengono utilizzati.
  • Il tastierino numerico, situato sul lato destro della maggior parte delle tastiere, consente di digitare rapidamente i numeri.
  • I tasti di spostamento, quali i tasti freccia, consentono di spostarsi all'interno di un documento o di una pagina Web.
È possibile utilizzare la tastiera per eseguire molte delle operazioni eseguibili con un mouse.
Monitor 
Il monitor consente di visualizzare le informazioni sotto forma di testo e immagini.
La parte del monitor in cui vengono visualizzate le informazioni viene 
definita schermo
Come lo schermo di un televisore, sullo schermo di un computer possono essere visualizzate immagini fisse o in movimento

monitor CRT
Esistono due tipi di monitor di basemonitor CRT (Cathode Ray Tube) e i più recenti LCD (Liquid Crystal Display). 
LCD
Entrambi i tipi producono immagini nitide, ma i monitor LCD hanno il vantaggio di essere molto più sottili e leggeri.

Stampante
La stampante consente di trasferire dati dal computer a un supporto cartaceo.
Sebbene per utilizzare il computer non sia necessario disporre di una stampante, questa consente tuttavia di eseguire operazioni quali la stampa di 
messaggi di posta elettronica, biglietti, inviti, annunci e altro materiale, nonché di stampare fotografie a casa propria. 
stampante laser
I due principali tipi di stampante sono le stampanti a getto d'inchiostro e le stampanti laserLe stampanti a getto d'inchiostro sono le più comuni in ambito domestico. Sono in grado di stampare in bianco e nero o a colori e di produrre fotografie di alta qualità se utilizzate con carta speciale.  
Stampante a getto d'inchiostro
Le stampanti laser sono più veloci e consentono di gestire meglio la stampa di grossi quantitativi.


Altoparlanti

Gli altoparlanti  o casse audio, vengono 
utilizzati per riprodurre i suoni.
Possono essere incorporati nell'unità di sistema o collegati attraverso dei cavi.
Consentono di ascoltare brani musicali e amplificano gli effetti sonori del computer.


Modem

Per collegare il computer a Internet  è necessario un modem, un dispositivo che invia e riceve informazioni dal computer tramite una linea telefonica o un cavo ad alta velocità.
I modem sono talvolta incorporati nell'unità di sistema, ma quelli ad alta velocità sono in genere componenti separati.




Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers