SOGNI e IMMAGINAZIONE

SOGNI e IMMAGINAZIONE
Divagazioni di sogni e parole in salsa d'immaginazione

sabato 31 maggio 2014

Tutorial: Come creare un Blog con WordPress

   Hai voglia di comunicare le tue opinioni e i tuoi pensieri su determinati argomenti con il pubblico? 
Desideri condividere le tue esperienze di vita o le tue conoscenze per aiutare gli altri? 
Ami usare il computer? 
Non ci sono dubbi, devi aprirti un blog. 
E per farlo, non puoi trovare soluzione migliore di WordPress.
WordPress è una piattaforma libera e gratuita attraverso cui tutti possono creare un blog in maniera facile e veloce, personalizzandolo fin nei minimi dettagli e cominciando subito a scrivere articoli (“post”, in gergo). 
Ti va di provarlo? 
Allora segui i miei consigli su come creare un blog con WordPress e provaci.
Prima di vedere come creare un blog con WordPress in dettaglio, è necessario sapere che esistono due modi per aprire un blog con questa piattaforma: uno super-facile ma con qualche limitazione ed uno un po’ più articolato ma che permette davvero di creare un blog personalizzato nei minimi dettagli, con plug-in aggiuntivi, pubblicità, ecc..
Il metodo semplicissimo prevede la creazione di un blog gratuito sul portale WordPress.com seguendo una semplicissima procedura guidata online.
Il metodo un po’ più articolato prevede l’acquisto di un indirizzo Internet terzo e l’installazione di WordPress su quest’ultimo. 
Iniziamo con il primo.
Per realizzare un nuovo blog gratuito su WordPress.com, collegati alla pagina principale del sito e clicca sul pulsante blu Registrati ora!.
Nella pagina che si apre, compila il modulo che ti viene proposto:

  • Digitando l’indirizzo che vuoi assegnare al tuo blog nel campo Indirizzo del blog, l’indirizzo sarà “nomedelblog.wordpress.com
  • Il nome utente e la password che vuoi usare per accedere al tuo blog nei rispettivi campi
  • Il tuo indirizzo e-mail nel campo E-mail Address. 
  • Accertati quindi che sia selezionata la voce It/Italiano nel menu a tendina collocato in fondo alla pagina.
Infine Clicca sul pulsante Sign up per completare la registrazione del tuo blog gratuito.

Adesso, compila la scheda che ti viene proposta con il tuo nome e una tua descrizione, in modo che i visitatori del tuo blog possano saperne di più su di te.


Ricordati di attivare il blog cliccando sul pulsante Activate Blog presente nella e-mail di conferma ricevuta da WordPress direttamente nella tua casella di posta elettronica.
Dopo questo passaggio, il tuo blog è attivo e puoi iniziare a personalizzarlo e a pubblicare i tuoi articoli.
Ma di questo parleremo più in là.
Ora passiamo al secondo metodo di utilizzo di WordPress.
Se vuoi creare un blog con WordPress avendo un indirizzo personalizzato es. www.nomedelblog.com e senza le limitazioni tipiche di WordPress.com, che non permette di installare plug-in aggiuntivi per estendere le funzionalità del blog e di guadagnare liberamente con il blog inserendo dei banner pubblicitari, puoi installare la piattaforma su uno spazio Internet acquistato a parte.
Dopo aver acquistato uno spazio Internet completo di dominio e di database mySQL, collegati quindi sul sito Internet WordPress.org e clicca sul pulsante arancione Scarica WordPress 3.2.1 per scaricare WordPress sul tuo PC. 
A download completato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (wordpress-3.2.1-it_IT.zip) ed estraine il contenuto in una cartella qualsiasi. Apri quindi il file wp-config-sample.php contenuto nella cartella appena
estratta con un qualsiasi editor di testo (es. il Blocco Note) e modificarlo in base alle indicazioni scritte nel file stesso.
Adesso, bisogna usare un qualsiasi client FTP (come Filezilla, di cui ho parlato anche nel mio articolo su come scaricare film, musica e programmi da server FTP) per caricare la cartella di WordPress sullo spazio Internet acquistato in precedenza (nella root).
Ad operazione completata, devi collegarti all’indirizzo [indirizzo del tuo blog]/wp-admin/install.php e seguire la procedura guidata che ti viene proposta per installare WordPress sul tuo sito. Appunta il nome utente e la password che 
ti vengono forniti in questo frangente.
Ad operazione completata, collegati all’indirizzo [indirizzo del tuo blog]/wp-admin ed effettua l’accesso al tuo blog con le credenziali ricevute in precedenza.
Perfetto, ora hai il tuo blog attivo e funzionante!
Se adesso vuoi scoprire come gestire un blog con WordPress, leggi pure l' articolo sull’argomento.


Nessun commento:

Posta un commento

Google+ Followers